Torta di mele senza burro: la mia ricetta

RICETTA

TORTA DI MELE SENZA BURRO

INGREDIENTI:

  • Mele (la tipologia che preferite) almeno 3,
  • 3 uova,
  • 200 grammi di zucchero,
  • 300 grammi di farina manitoba o 0,
  • 200 grammi di latte,
  • 200 grammi di olio di semi,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • scorza di 1 limone,
  • succo di 1 limone.

PROCEDIMENTO PER PREPARARE LA TORTA DI MELE SENZA BURRO

Sbucciate le mele e tagliatele in piccoli pezzi o fettine. Inseritele in una ciotola e irroratele con il succo di un limone (eviterà di farle annerire). Tenetele da parte e occupatevi dell’impasto.

Versate in una ciotola capiente le uova e lo zucchero. Con uno sbattitore elettrico o una classica frusta manuale, mischiateli fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.

Aggiungete il latte, l’olio e la scorza di un limone e continuate a mescolare fino a incorporare insieme tutti i liquidi.

In ultimo unite la farina e la bustina di lievito per dolci e amalgamate il tutto sempre con sbattitore o frusta manuale. Il composto finale dovrà essere denso, soffice e omogeneo.

Prendete le mele che avete tenuto da parte, mischiatele all’impasto con l’ausilio di un cucchiaio (se volete decorare la superficie con qualche fettina di mela, tenetene qualcuna così da poggiarla sull’impasto prima di infornare la torta).

Accendete il forno e fatelo scaldare.

Bagnate un pezzo di carta da cucina con un po’ d’olio e passatelo su tutta la superficie di una teglia dal circa 20 cm di diametro. Questo vi aiuterà ad evitare che la torta si attacchi; in alternativa, potete utilizzare anche la carta da forno alla base della teglia.

Versate tutto il composto ottenuto nella teglia (ed eventualmente aggiungete solo le mele che avete conservato per la decorazione della superficie) e infornatela per circa 35/40 minuti a 170° in modalità statica.

Risultato finale:

torta di mele senza burro

È ottima per la prima colazione o una merenda golosa, ma sana e nutriente.


Visita il blog di Curiosando in Cucina per altri articoli e, se ti fa piacere, siamo anche su Instagram e su Facebook!

Precedente Zenzero: proprietà e utilizzo Successivo Gnocchi di patate fatti in casa: ricetta